Normative e Test

EN 381 – NORMA EUROPEA SUI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE PER UTILIZZATORI DI MOTOSEGHE PORTATILI

I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) per gli utilizzatori di motoseghe portatili devono essere conformi alla norma europea EN 381 e portare il logo raffigurante la sigla EN 381 ed una motosega.

E' da notare che in numerosi paesi (Italia, Francia, Svizzera, Germania, etc.) indossare dispositivi di protezione individuale è obbligatorio per i taglialegna professionali.

La norma è divisa in più parti, ognuna delle quali è stata dedicata ad una parte del corpo:

EN 381-1:1994. Dispositivi di Protezione Individuale per gli utilizzatori di motosega portatile
EN 381-5: 2001. Dispositivi di Protezione Individuale per proteggere le gambe
EN 381-7: 2001. Requisiti relativi ai guanti di protezione per la motosega
EN 381-9: 1999. Requisiti relativi alle ghette di protezione per la motosega
EN 381-11: 2004. Requisiti relativi alla parte superiore del corpo

La norma prescrive anche 4 Classi corrispondenti alla velocità della motosega con la quale sono stati effettuati i test. Tutte le classi non sono necessariamente utilizzate per ogni parte in cui si suddivide la norma.

Classe 0 : 16 m/s
Classe 1 : 20 m/s
Classe 2 : 24 m/s
Classe 3 : 28 m/s

LA NORMA 381-5

 TYPE A
 g422
 ANTERIORE  POSTERIORE
Sulla parte anteriore di tutte le due gambe una protezione 180° in più 5cm sulla parte inferiore della gamba destra e 5cm sulla parte eterna della gamba sinistra.
 g510
 SINISTRA  DESTRA
 g386 lato protetto g406 lato non protetto
 TYPE B
 g442
 ANTERIORE  POSTERIORE
Simile al tipo A con 5 cm in più di protezione e sulla parte inferiore della gamba sinistra.
 g558
 SINISTRA  DESTRA
 g386 lato protetto g406 lato non protetto
 TYPE C
 g446
ANTERIORE  POSTERIORE
Protezione 360° - Protezione completa sulla gamba destra e completa sulla parte sinistra.
 g614
 SINISTRA  DETSRA
 g386 lato protetto g406 lato non protetto



La parte 5 specifica i requisiti per proteggere le gambe.
Questa norma definisce tre tipi di dispositivi di protezione delle gambe, secondo il grado di protezione applicata:

A- Protezione frontale
B- Protezione frontale e laterale
C- Protezione totale

I dispositivi di tipo A e di tipo B sono in linea di principio destinati ad essere utilizzati per gli ordinari lavori forestali dei taglialegna previamente formati ed informati.

I dispositivi di tipo C sono destinati ad essere utilizzati da persone che non lavorano abitualmente con la motosega, o in situazione eccezionali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TEST DI RESISTENZA ALL'ABRASIONE

La macchina utilizzata permette di simulare il continuo sfregamento di campione standard di tessuto. Il test determina il numero di cicli a cui è stato sottoposto un articolo senza aver subito variazioni di colore sulla sua superficie.

martindale

TEST DI RESISTENZA ALLA FORZA

strenght-test